primi piatti

PADELLATA DI RISO VENERE,PRIMOSALE MARINATO E FAGIOLINI

Il riso Venere è una varietà di riso integrale dal caratteristico colore scuro,tra il nero e il viola, e dal profumo che ricorda il pane appena sfornato.
Originario della Cina, era noto come il “riso proibito dell’Imperatore “ perché si dice che per le sue proprietà nutrizionali ed afrodisiache fosse riservato solo alla corte imperiale , nel 1997 è stato introdotto in Italia.
In cucina lo si prepara bollito, e può essere servito al naturale,in accompagnamento a salse,carni e pesci,oppure venir condito con un sugo leggero realizzato a parte a base di crostacei o verdure.
La ricetta è di “sale&pepe” giugno 2017.

ingredienti per 4 persone

300 grammi di riso nero Venere
280 grammi di Primosale
300 grammi di fagiolini
un mazzetto di timo
un mazzetto di coriandolo fresco
10 cm di gambo di sedano
mezzo limone
mezzo cucchiaino di semi di coriandolo
olio extravergine
sale
pepe

 preparazione

Raccogliete in una terrina i semi di coriandolo pestati, un pizzico di foglioline di timo e coriandolo tritate, un cucchiaino di scorza grattugiata di limone e una macinata di pepe.
Aggiungete 4 cucchiai d’olio quindi il Primosale tagliato a cubetti, mescolate bene e lasciate marinare al fresco.
Lessate il riso in acqua leggermente salata e scolatelo al dente :
Pulite i fagiolini e scottateli in acqua bollente salata per 3-4 minuti .
Scaldate in una padella un filo di olio fatelvi appassire il sedano tritato senza farlo scurire e aggiungete il riso, alzate il fuoco e fate saltare per un paio di minuti.
Unite i fagiolini,  il Primosale marinato e lasciate sul fuoco ancora per 30 secondi in modo che il formaggio si ammorbidisca ma senza sciogliersi .

(Visited 134 times, 1 visits today)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Bruschetta di melanzane