antipasti/ piatti unici/ primi piatti

POMODORI RIPIENI DI RISO

Con l’arrivo del caldo inizia almeno per me il problema di cosa far da mangiare.
Fosse per me vivrei di prosciutto e melone,di insalatone miste ma purtroppo non è sempre così.
Con l’arrivo del caldo mi viene la nostalgia del forno, per quanto climatizzata è la casa, accendere il forno durante la giornata veramente è micidiale.
Bisogna pensare a cose che si possono gustare tiepide e cuocerle di primo mattino, e allora perché non fare questi pomodori ripieni di riso .
Pomodori ripieni di riso con le patate un piatto buonissimo che porta l’estate in tavola!
Questa ricetta l’ho presa dal libro”Le ricette regionali italiane” di Anna Gosetti della Salda.
Per la riuscita del piatto la qualità di pomodoro più adatta è il ramato, che deve essere maturo ma sodo. 
La particolarità della ricetta è il riso, perché viene fatto ammorbidire usando la polpa che viene tolta dall’interno del pomodoro, passata con il passatutto e aromatizzata con il prezzemolo fresco tritato,il basilico e l’origano.
Non mi perdo in altre chiacchiere… vado direttamente alla ricetta.

ingredienti
6 pomodori ramato,maturi e sodi
riso q.b.
4 patate 
olio extravergine d’oliva
un spicchio d’aglio
prezzemolo
basilico
origano

sale
pepe macinato

preparazione

Lavate i pomodori, togliete il picciolo e tagliate via una calottina, che servirà da coperchio ai pomodori.
Svuotateli e conservate la polpa e i semi.
Salate i pomodori e lasciateli riposare capovolti in uno scolapasta.
Con il passaverdure passate la polpa di pomodoro.
Tritate finemente il prezzemolo e qualche foglia di basilico fresco, l’aglio intero schiacciato ,serve solo per dare il profumo poi va eliminato, un pizzico di origano, un paio di cucchiai di olio,la polpa di pomodoro,sale,pepe e il riso.
Mescolate per amalgamare bene il tutto,coprite con la pellicola e fate riposare per almeno un’ora.

Nel frattempo lavate e sbucciate le patate e  tagliatele a cubotti , quindi conditele con sale, olio e pepe .
Riempite i pomodori con il riso e tappateli con la calotta tenuta da parte, fermandola con uno stuzzicadenti.
Prendete una pirofila, irroratela di olio, adagiate i pomodori e tutto intorno distribuite le patate .

Infornate in forno caldo a 200° per circa 45 – 50 minuti.
Sono buoni tiepidi o freddi.

(Visited 698 times, 1 visits today)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Bruschetta di melanzane