antipasti/ primi piatti

FLAN DI ASIAGO E PORCINI SU CREMA DI ZUCCA

Il contest #logustocon è nato da una collaborazione del Consorzio di Tutela del Formaggio Asiago e 11 blogger .
Il nostro compito è stato quello di preparare un piatto utilizzando come ingrediente principale il formaggio Asiago Dop e fare l’abbinamento ad un vino in modo da esaltarne il gusto.
La ricetta ideata per il contest #logustocon  ha il sapore tipico dell’autunno, vista la presenza dei funghi e della zucca in abbinamento a due tipologie di Formaggio Asiago Dop.
Il vino in abbinamento è il Friulano, vitigno di sicura origine friulana, da sempre coltivato e consumato nel Friuli Venezia Giulia.
Di colore giallo paglierino intenso con riflessi verdolini, fresco e fine, con aromi di mandorla e fiori di campo
E’ un vino secco,da bersi ancora quando è giovane, intenso e pieno.
Curiosità:
Il “tajut” corrisponde al volume di 1/8 di litro, sinonimo in Friuli Venezia Giulia di bicchiere di vino e, ancora di più, di un bicchiere di Tocai.
La storia di questo vitigno è davvero tormentata, conteso tra il Friuli Venezia Giulia, merito dei friulano per averlo salvato da sicura scomparsa, e l’Ungheria, per l’equivoco creato dal Tokaji ungherese, ottenuto da uve Furmint attaccate dalla Botrytis cinerea.
Dal 31 marzo 2007 il nome del vino Tocai friulano, non esiste più, ma esisterà Friuli bianco.

Accostamenti gastronomici: vino da aperitivo e da antipasti magri e all’italiana, minestre in brodo e asciutte, piatti di pesce.

ingredienti per la besciamella
300 ml di latte
3o grammi di farina 00
30 grammi di burro
sale
 

ingredienti per il flan di formaggio Asiago
50 grammi di Formaggio Asiago Stagionato Stravecchio
50 grammi di Formaggio Asiago Stagionato Mezzano
2 tuorli d’uovo
2 albumi montati a neve
30 grammi di porcini secchi e ammollati
1 spicchio di aglio
olio di oliva extravergine
sale
pepe 

ingredienti per la vellutata di zucca
500 grammi di zucca pulita
400 ml di brodo vegetale,caldo
1 scalogno
50 grammi di panna fresca
olio di oliva extravergine
sale
pepepreparazione della vellutata di zucca

Tritate finemente lo scalogno e fatelo soffriggere senza fargli prendere colore in una casseruola con un paio di cucchiai di olio.
Pulite la zucca e tagliatela a pezzettoni, aggiungetela allo scalogno e fatela rosolare qualche minuto.
Coprite la zucca con il brodo vegetale, e fate cuocere per circa 40 minuti, mescolando di tanto in tanto.
Trascorso il tempo la zucca dovrebbe risultare sfatta regolate di sale e di pepe .
Aggiungete la panna  quindi frullate con il mixer a immersione fino a ottenere una crema liscia .
Tenete da parte.

preparazione del flan di formaggio e porcini
Mettete in ammollo in acqua tiepida i funghi porcini.
Una volta ben ammorbiditi, strizzateli e fateli cuocere in una padella con un filo di olio di oliva extravergine e uno spicchio di aglio.
Salate e pepate, una volta cotti teneteli da parte e fate intiepidire.
Una volta freddi tritateli finemente.
In un pentolino fate sciogliere il burro a fuoco lento, aggiungete la farina setacciata mescolando  con una frusta da cucina, in modo da incorporare  la farina nel burro.
Aggiungete il latte freddo,sempre mescolando,fino a quando inizia a bollire.
Salate, e cuocete per almeno 15′ a pentolino coperto e mescolando spesso.
Versate la besciamella in una ciotola, aggiungete i due formaggi Asiago D.o.p, i tuorli, i funghi porcini infine gli albumi montati, sale e pepe.
Versate il composto in 6 ramequin in ceramica imburrati, quindi mettete le ciotoline in una pirofila da forno con 2 dita di acqua per la cottura a bagnomaria.
Cuocete i flan nel forno, a 180°C. per circa 30 minuti.
preparazione del piatto
Versate in un piatto fondo  un mestolo di vellutata di zucca e adagiatevi delicatamente il flan di formaggio Asiago e porcini.
Servite accompagnando del vino bianco friulano, servito a una temperatura di 12 °

 

Con questa ricetta partecipo a #loguistocon il contest del Consorzio di Tutela del Formaggio Asiago DOP

 

(Visited 36 times, 1 visits today)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Bruschetta di melanzane