Browsing Tag:

zucchine

piatti unici/ secondi piatti di carne

ZUCCHINE RIPIENE DI CARNE

Ogni tanto ripenso,avendo la mia nipotina in casa  “24 ore su 24”, a quando ero piccina io, che per motivi di lavoro dei miei genitori ero 6 giorni su 7 dalla nonna e dalla zia.
Per farmi star buona l’unica maniera era quella di darmi da fare qualcosa.
Vuoi perché sei piccina, vuoi perché se son fatte bene sono buonissime, spesso mi preparavano le polpette… e con le polpette è sbocciato il mio amore nei confronti della cucina.

ingredienti per 4 persone
250 grammi di polpa di manzo macinata
80 grammi di mortadella macinata
50 grammi di Parmigiano grattugiato
8 zucchine rotonde
2 uova
mollica di pane
olio di oliva extravergine
prezzemolo
1 spicchio di aglio
brodo vegetale
latte
sale
pepe

preparazione

Tritate finemente il prezzemolo e lo spicchio di aglio.
Mettete la mollica di pane in una scodella e fatela ammorbidire con il latte.
Mettete in una ciotola la carne macinata, la mortadella macinata,il formaggio grattugiato,il mix di prezzemolo e aglio,la mollica di pane ammollata e strizzata,le uova, il sale e pepe .
Impastate bene gli ingredienti.

Eliminate la calotta, e conservatela, delle zucchine,svuotatele  usando un cucchiaino da caffè , facendo attenzione a non romperle ed eliminare i semi .
Riempite ogni zucchina con il preparato di carne, quindi oliate una pirofila da forno, appoggiate le zucchine a cui avrete rimesso la calottina ( io l’ho bloccata con uno stuzzicadenti) .
Infornate in forno già caldo a 180°C per circa 40 minuti : durate la cottura se necessita potete bagnare le zucchine con del brodo vegetale.
Sfornate, fatele leggermente intiepidire quindi servitele : sono buonissime  sia “calde” che fredde

.

antipasti/ bevande & aperitivi/ fingerfood/ piatti unici

UN,DUE, TRE ROLLER CON SALUMI,CREMA DI FORMAGGIO E VERDURE

Marina la Signora del Sartù ha passato egregiamente a Giovanna il testimone per la sfida…sinceramente quando ho letto gli indizi,non posso nascondere di aver avuto un po’ di timore.
Eccoli, finalmente ce l’ho fatta a sedermi e scrivere la mia anzi le mie tre preparazioni per la sfida del mese di maggio numero 66 dell’ MTC.
E’ stata veramente una bella scoperta…perfetti per un aperitivo improvviso, una cena diversa dal solito.
Basta tirarli fuori dal freezer, affettarli,…ora che vi ho incuriosito non vi resta che provarli.

 

 

Roller di zucchine con crema di salmone , ricotta e pepe rosa su base di pane ai 5 cereali

con questo scatto partecipo ai premi fotografici

ingredienti per 1 rolls da 25 cm circa 18 pezzi
150 grammi di ricotta di latte vaccino
200 grammi di salmone affumicato, preaffettato
3 zucchine lunghe
sale
pepe rosa
5 – 6 fili di erba cipollina

preparazione delle zucchine

Affettate con la mandolina nel verso della lunghezza le zucchine.
Portate a bollore in una pentola dell’acqua leggermente salata, non appena inizia a bollire tuffate le zucchine affettate per 15 secondi, quindi scolatele facendole raffreddare sotto l’acqua fredda.
Mettetele ad asciugare su un canovaccio pulito.

 

 

preparazione della crema di salmone

Mettete nel mixer 150 grammi di salmone, circa 3 fette, aggiungete la ricotta,l’erba cipollina e il sale.
Tritate finemente, mettete in una ciotola regolate di sale, coprite con la pellicola trasparente e mettete in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

preparazione del roller

Stendete un foglio di pellicola trasparente della lunghezza di circa 60 cm., adagiate su di essa le fette,ben asciugate di zucchina leggermente sovrapposte tra loro fino a formare un rettangolo.
Spalmatele con la mousse di salmone, lasciando pulita e libera la parte superiore del rettangolo di zucchine (lato lungo), appoggiate lungo il bordo inferiore le fette di salmone tenute da parte, quindi iniziate ad arrotolare partendo dal lato inferiore con il salmone,aiutandosi con la pellicola fino a chiudere il cilindro con la parte finale delle fette di zucchina rimaste pulite.

Bagnate con acqua un piano di lavoro liscio e pulito.
Stendete sul piano bagnato altri due fogli di pellicola trasparente di 60 cm di larghezza sovrapponendoli parzialmente (circa 10 cm dei due fogli dovranno essere sovrapposti e ben aderenti l’uno all’altro in modo da ottenere un grande rettangolo).
Trasferite su di esso il cilindro di zucchine senza la pellicola usata in precedenza e arrotolatelo con la nuova pellicola preparata.
Tenete la pellicola per le 2 estremità e fate rotolare il roller più volte sul piano bagnato in modo che i lembi si attorciglino e stringano bene dandogli una forma omogenea e regolare.
Chiudete le estremità con un nodo stretto.

Mettete in congelatore per 2-3 ore, fino a quando sarà ben duro in modo da poterlo tagliare senza problemi.

Prima di servire i roll cospargeteli con il pepe rosa.

 

Roller di prosciutto crudo  con crema di gorgonzola,rucola e noci su base di pane ai 5 cereali

ingredienti per 1 rolls da 25 cm circa 18 pezzi

250 grammi di gorgonzola dolce 
50 grammi di panna fresca
80 grammi di noci sgusciate e tritate
sale
pepe

200 grammi di prosciutto crudo
1 manciata di rucola selvatica

8 gherigli per decorare

preparazione della crema di gorgonzola

In una ciotola mescolate il gorgonzola, la panna e le noci tritate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Regolate di sale e pepe.
Coprite con la pellicola trasparente e tenete da parte.

preparazione del roller

Stendete un foglio di pellicola trasparente della lunghezza di circa 60 cm., adagiate su di essa le fette di prosciutto crudo leggermente sovrapposte tra loro fino a formare un rettangolo.
Spalmatele con la crema di gorgonzola, lasciando pulita e libera la parte superiore del rettangolo di prosciutto (lato lungo), appoggiate lungo il bordo inferiore la rucola , quindi iniziate ad arrotolare partendo dal lato inferiore con la rucola,aiutandosi con la pellicola fino a chiudere il cilindro con la parte finale delle fette di prosciutto rimaste pulite.

Bagnate con acqua un piano di lavoro liscio e pulito.
Stendete sul piano bagnato altri due fogli di pellicola trasparente di 60 cm di larghezza sovrapponendoli parzialmente (circa 10 cm dei due fogli dovranno essere sovrapposti e ben aderenti l’uno all’altro in modo da ottenere un grande rettangolo).
Trasferite su di esso il cilindro di zucchine senza la pellicola usata in precedenza e arrotolatelo con la nuova pellicola preparata.
Tenete la pellicola per le 2 estremità e fate rotolare il roller più volte sul piano bagnato in modo che i lembi si attorciglino e stringano bene dandogli una forma omogenea e regolare.
Chiudete le estremità con un nodo stretto.

Mettete in congelatore per 2-3 ore, fino a quando sarà ben duro in modo da poterlo tagliare senza problemi.
Adagiate i roll su crostini di pane ai 5 cereali.(la ricetta qui)
Prima di servire i roll cospargeteli con le noci tritate.

Roller di Speck di Sauris con crema di stracchino , asparagi verdi e fragole su base di pane ai 5 cereali

ingredienti per 1 rolls da 25 cm circa 18 pezzi

250 grammi di formaggio stracchino
200 grammi di Speck di Sauris

50 grammi di panna fresca
4/5 asparagi lessati + qualche punta per la decorazione
sale
pepe
fragole fresche

preparazione della crema di formaggio stracchino

In una ciotola mescolate lo stracchino e  la panna  fino ad ottenere un composto omogeneo.
Regolate di sale e pepe.
Coprite con la pellicola trasparente e tenete da parte.

preparazione degli asparagi

Pelate ,lavate ed eliminate la parte più dura degli asparagi.
Portate a bollore in una pentola dell’acqua leggermente salata, non appena inizia a bollire tuffate gli asparagi e fateli cuocere per 5 – 6 minuti quindi scolateli delicatamente  facendoli raffreddare sotto l’acqua fredda.
Metteteli ad asciugare su un canovaccio pulito.

 

preparazione del roller

Stendete un foglio di pellicola trasparente della lunghezza di circa 60 cm., adagiate su di essa le fette di Speck leggermente sovrapposte tra loro fino a formare un rettangolo.
Spalmatele con la crema di stracchino, lasciando pulita e libera la parte superiore del rettangolo di Speck (lato lungo), appoggiate lungo il bordo inferiore gli asparagi , quindi iniziate ad arrotolare partendo dal lato inferiore con gli asparagi,aiutandosi con la pellicola fino a chiudere il cilindro con la parte finale delle fette di Speck rimaste pulite.

Bagnate con acqua un piano di lavoro liscio e pulito.
Stendete sul piano bagnato altri due fogli di pellicola trasparente di 60 cm di larghezza sovrapponendoli parzialmente (circa 10 cm dei due fogli dovranno essere sovrapposti e ben aderenti l’uno all’altro in modo da ottenere un grande rettangolo).
Trasferite su di esso il cilindro di zucchine senza la pellicola usata in precedenza e arrotolatelo con la nuova pellicola preparata.
Tenete la pellicola per le 2 estremità e fate rotolare il roller più volte sul piano bagnato in modo che i lembi si attorciglino e stringano bene dandogli una forma omogenea e regolare.
Chiudete le estremità con un nodo stretto.

Mettete in congelatore per 2-3 ore, fino a quando sarà ben duro in modo da poterlo tagliare senza problemi.
Adagiate i roll su crostini di pane ai 5 cereali.(la ricetta qui)
Prima di servire i roll cospargeteli con le punte di asparago e fragole.

Con questa ricetta partecipo al contest Mtchallenge n.66,
con il tema “Rolls” proposto da Giovanna del blog Gourmandia Chef

 

 


 

 

 

 

 

 

primi piatti

RISOTTO CON ZUCCHINE E MENTA

risotto_zucchine_menta (1)

Il ciclone Poppea ha “colpito ” quindi per qualche giorno dobbiamo dimenticarci delle belle giornate che ci aveva fatto assaporare l’inizio della bella stagione, è facile abituarsi al bello…qui la pioggia è scesa senza un attimo di sosta durante la notte…e ora continua,continua,continua…
Non che io sia un’amante del caldo estivo, eh quello no, ma nemmeno passare dalle maniche corte al doversi rimettere il golfino di lana nel giro di una notte.
Comunque tutta questa tiritera riguardo al tempo, visto che di sole non se ne parla per oggi vi consiglierei un risotto,fresco e profumato, con le zucchine e menta.

risotto_zucchine_menta (2)

ingredienti per 4 persone

320 g di riso Carnaroli
3/4  zucchine piccole
mezzo porro (solo la parte bianca)
brodo vegetale q.b.
1 bicchiere di vino bianco secco
60 grammi di burro
formaggio Grana Padano grattugiato
foglie di menta fresca tritata
polvere di menta
sale
pepe

risotto_zucchine_menta (3)

preparazione

Spuntate e lavate e spuntate le zucchine,quindi tagliatele a dadini .
Affettate finemente il porro,bastano 5 cm di parte bianca, fatelo ammorbidire senza che prenda colore in una pentola dove avete fatto sciogliere una noce di burro.
Aggiungete le zucchine , fate rosolare per un paio di minuti ,aggiungete il riso , fatelo tostare bene quindi sfumate con il vino bianco (altrimenti mezzo mestolo di brodo) .
Cuocete il riso per 15/16 minuti,aggiungendo, a mano a mano che verrà assorbito, del brodo bollente.
Spegnete il fuoco,unite il rimanente burro,il Grana Padano grattugiato,la menta grattugiata, regolate di sale e pepe e mantecate.
Coprite e fate riposare un minuto prima di servire.
Servite “spolverando” il riso con la polvere di menta.

 

 

 

CONSIGLIA Torta di mais